Più visite al tuo sito? Impara a scrivere contenuti virali

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone


Sicuramente l’interesse di ogni proprietario di un sito web è quello di ricevere molte visite, la diffusione dei contenuti e delle informazioni è molto importante, sopratutto nell’era del web social.
contenuti-virali
Per portare più visite al tuo sito, analizziamo in questa breve guida l’importanza dei contenuti virali, perché sono importanti per la condivisione e come scriverli.

Imparare a scrivere contenuti virali

I contenuti che diventano virali raggiungono migliaia di utenti e di visitatori attraverso le interazioni sui social network, prime fra tutti, like, condivisioni, commenti. Per scrivere un contenuto virale è importante organizzare con attenzione ogni parte del testo, dal titolo, ai paragrafi, cercando di offrire al lettore delle informazioni in maniera chiara, semplice e specifica. Il post che diventa un contenuto virale deve essere facile da ricordare, incantare il pubblico e spingerlo alla condivisione.

Come richiamare l’attenzione del lettore

Quando iniziamo a scrivere un contenuto abbiamo poco tempo a disposizione per far comprendere subito cosa vogliamo comunicare. In poche righe si deve spiegare brevemente il messaggio che si andrà ad elaborare. Si parte naturalmente dal titolo, deve essere originale, deve richiamare l’attenzione e deve rispondere ad una precisa richiesta del lettore.

Nell’introduzione del nostro post possiamo utilizzare citazioni e aforismi, servono delle frasi d’impatto che fanno ricordare il concetto espresso. Naturalmente non dobbiamo andare nell’ovvio ma si deve sempre tenere ben presente l’obiettivo del nostro scrivere, ossia, sorprendere il lettore. Durante la stesura del contenuto inoltre, ricordiamo sempre di:

  • Porre delle domande al lettore
  • Fornire dati concreti e statistiche
  • Trasmettere entusiasmo nella persona che ci legge

Questi 3 punti sono gli elementi essenziali che riscontriamo nei maggiori blog di successo.

Scrivere per incantare il pubblico

Non è certo cosa facile e solo con il tempo si possono affinare tecniche e linguaggi. Come ogni attività sul web occorre poi monitorare. Se i primi post hanno raggiunto un discreto successo è il segnale che stiamo seguendo la strada giusta. Iniziamo quindi a parlare al nostro pubblico conoscendo i nostri lettori, usiamo un tono diretto e di colloquio, cercando di essere coinvolgenti il più possibile senza andare nel gerco tecnico e macchinoso dell’argomento che stiamo trattando.

I contenuti virali sono in grado di raggiungere migliaia di utenti che ogni giorno scambiano informazioni attraverso le reti social, prime fra tutte Facebook e Twitter. Nell’impostare i contenuti è importante conoscere le strategie di base dei social network e seguirne la loro evoluzione. Se ad esempio vogliamo sfruttare i social fotografici, come Instagram e Pinterest, ricordiamo di ricercare anche con attenzione le foto andranno a completare il nostro post.

Che cosa spinge alla condivisione?

Gli utenti condividono quei contenuti che suscitano in loro le seguenti emozioni o stati:

  • divertimento
  • ispirazione / motivazione
  • tenerezza
  • ironia / sarcasmo / genialità
  • paura
  • rabbia
  • stupore
  • indignazione

Ora non ti resta che scrivere un articolo, pubblicare un video, scrivere un post o un tweet che suscitano queste emozioni .. e la viralità avrà inizio.

Tu che pensi?

Dicci la tua su cosa secondo te scaturisce la condivisione di un contenuto .. scrivilo nei commenti sotto!

 

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone
Emidio Carlomagno

About Emidio Carlomagno

Content Writer e Social Content Curation. Specializzato nello sviluppare traffico di qualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *