Come fare article marketing seriamente

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone


Parliamo di uno strumento molto potente, l’article marketing, una delle strategie migliori utilizzate dagli esperti di web marketing per aumentare l’autorevolezza di un corporate blog e di un sito, per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca e il personal branding di un’azienda.
Dagli articoli informativi e di qualità si è fatto un gran parlare sopratutto dopo il rilascio dell’algoritmo Google Panda e dei suoi successivi update.

article-marketing

In questa guida andremo ad analizzare in che modo si può fare article marketing seriamente e in che modo una corretta organizzazione dei contenuti e della content curation può influire in maniera positiva a livello Seo.

Article Marketing per gli utenti o per Google?

In passato poteva capitare di porsi questa domanda quando si leggevano dei blog con  eccessiva ottimizzazione del testo, link inseriti per aumentare la link popularity e spingere il più possibile la diffusione del proprio sito, contenuti duplicati spammati in tutte le directory per ricevere link.
Con il passare tempo e delle penalizzazioni di Big G, queste tecniche sono risultate sempre più obslote. Google, sempre più, premia il gioco pulito, i contenuti e i risultati che soddisfano quanto ricercato dall’utente.
Il contenuto, nell’article marketing è quindi sempre più importante, scrivere bene e con costanza per fornrie al lettore, e non alla macchina, delle informazioni utili. I contenuti, quindi, sono stati rilanciati e non penalizzati dal tanto temuto Google Panda, il giro di vite contro lo spam e contro i contenuti duplicati ha aumentato il valore dei testi e chi si occupa di Seo deve andare in questa direzione.

Scrivere per fare marketing

Impone il rispetto di alcune regole ben precise, l’originalità, lo stile, e l’attenzione ai contenuti risultano fondamentali per attirare gli utenti e i motori di ricerca che puntano sempre più a premiare con un ottimo posizionamento. Un blog che propone articoli di qualità e che dimostra quindi la sua competenza nel settore in cui si presenta, diventa autorevole e popolare.
Oggi i milioni di utenti in rete non solo ricercano informazioni ma le condividono con le proprie cerchie di amici, oggi più che mai quindi i contenuti veicolati con l’article marketing rappresetano un biglietto da visita social, il modo in cui ci si presenta ai lettori. Quando si condivono delle informazioni per uno specifico settore, che si tratti di informazioni su un prodotto o un servizio, la condivisione sui social network rappresenta un’ottimo veicolo di promozione.

I contenuti diventano social

Migliore è la qualità dell’article marketing migliori saranno i risulati, i contenuti sono sotto gli occhi degli utenti social, si può quindi affermare con sicurezza che i social network hanno contribuito a ridare importanza alla qualità del testo e delle informazioni, riproponendo i lavoro delle content farm troppo spesso poco considerate. I testi che un tempo si posizionavano sui motori di ricerca poichè ricchi di keyword e di link sono progressivamente e definitivamente esclusi dalle posizioni che contano. Fare seriamente article marketing significa in conclusione

  • Conoscere l’argomento per cui si scrive e fornire informazioni utili al lettore.
  • Aggiornare costantemente il proprio sito seguendo l’interazione con gli utenti che discutono di quanto pubblicato sulle reti social.
  • Confrontarsi con nuove realtà come il social media marketing e la reputazione.
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone
Emidio Carlomagno

About Emidio Carlomagno

Content Writer e Social Content Curation. Specializzato nello sviluppare traffico di qualità