Ecco cosa devi sapere prima di creare un sito

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone


Capita anche ai professionisti del web, prima di creare un sito è importante definire una serie di passaggi, dalla costruzione del sito, alla pianificazione dei contenuti, delle sezioni, delle attività da presentare e del target da raggiungere.  Per fare un pò di chiarezza ecco alcune delle domande a cui è importante rispondere prima di creare un sito internet.service_pianificare_pop

Il target e gli obiettivi da raggiungere

Qualsiasi sia la nostra attività, sicuramente in rete c’è qualcuno che è gia presente. Questa regola è quasi sempre valida e, a meno che non siamo gli unici al mondo ad offrire un prodotto o servizio, dobbiamo valutare preventivamnte quali attività presentare al nostro potenziale pubblico. Sia che si tratti di un sito aziendale che di una pagina di presentazione di attività e prodotti, occorre definire i target e gli obiettivi da raggiungere.
Sicuramente prima di creare un sito internet dobbiamo avere ben chiare le idee di spesa e le soluzioni tecniche da utilizzare. Se siamo in grado di gestire il nostro sito e i futuri sviluppi legati all’attività oppure se può essere più conveniente affidarsi alle esperienze di professionisti.

Progettazione e sviluppo del sito e della linea editoriale.

La parte più importante per una corretta struttura web è la progettazione. Prima di procedere a montare pagine su pagine, occorre avere uno schema chiaro di quali contenuti si vogliono pubblicare. Questa fase, prioritaria rispetto a qualsiasi altra valutazione di tipo tecnico, come hosting, nome a dominio ecc, consente di eliminare le cose che non hanno importanza per dare risalto ai messaggi diretti verso l’obiettivo.

Interesse e competitività 

Seguono immediatamente dopo la fase di progettazione e sviluppo, se abbiamo dei concorrenti che sono già presenti online è importante valutare come si muovono, quali strategie di comunicazione, ed in seguito di promozione, utilizzano per la loro attività. Definite tutte queste cose si può procedere ad analizzare gli aspetti tecnici.

Abbiamo nelle guide precedenti affrontato l’importanza della scelta di un nome a dominio, abbiamo spiegato perchè è importante disporre di un sito veloce, queste due domande troveranno risposta in fase di acquisto dell’Hosting e di scelta della tecnologia da utilizzare. Per chi vuole seguire la strada del fai da te, il consiglio è quello di iniziare a studiare delle guide tutorial, ne esistono diverse sui diversi tipi di linguaggi, dal html, al php, al javascript, sia sui CMS come WordPress, Joomla o Blogger di Google.

Costruire un sito web equivale a costruire la propria abitazione in rete, partire in maniera adeguata con la costruzione di solide fondamenta è il passo più importante.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone
Emidio Carlomagno

About Emidio Carlomagno

Content Writer e Social Content Curation. Specializzato nello sviluppare traffico di qualità